OFFERTE SPECIALI | RECENSIONI | NEI DINTORNI | EVENTI | FOTO | NEWS |
PANTHEON, ROMA:


PANTHEON, ROMA

Pantheon, Roma

Il Pantheon è un edificio di Roma antica, costruito come tempio dedicato a tutte le divinità passate, presenti e future.
Gli abitanti di Roma lo chiamano amichevolmente la Rotonna, ("la Rotonda"), da cui anche il nome della piazza antistante.
Fu fatto ricostruire dall'imperatore Adriano tra il 118 e il 128 d.C., dopo che gli incendi dell'80 e del 110 d.C. avevano danneggiato la costruzione precedente di età augustea.

L’edificio del Pantheon è inscrivibile in una sfera perfetta.
L'altezza dell'edificio è uguale al suo diametro e misura 43,44 m per 43,44 m.
Questa caratteristica risponde a criteri classici di architettura equilibrata e stabile.
Nel Pantheon questi principi sono sintetizzati dall’armonia delle linee e dal calcolo perfetto delle geometrie delle masse.

All'inizio del VII secolo il Pantheon è stato convertito in basilica cristiana, chiamata Santa Maria della Rotonda

Nel 2013 è stato visitato da 6.579.888 persone

La cupola, del diametro di 43,44 m, è l'archetipo delle cupole costruite nei secoli successivi in Europa e nel Mediterraneo, sia nelle chiese cristiane, sia nelle moschee musulmane.
Per ciò che concerne il diametro, la cupola del Pantheon fu, fino alla costruzione della cupola del Brunelleschi a Firenze, la più grande in assoluto; oggi, se si considera la copertura del CNIT di Parigi come una cupola (in realtà è una volta a crociera), è la terza. La cupola di San Pietro ha invece un diametro leggermente inferiore.
Tra le cupole in calcestruzzo, quella del Pantheon ha le dimensioni del diametro ancora insuperate.


PANTHEON, ROMA

Informazioni article by:
REDAZIONE, Pisa
Redazione